Guida all'acquisto

GUIDA ALL’ACQUISTO DI UN TAGLIAVERDURE PROFESSIONALE

Tagliaverdure e dischi per le tue lavorazioni

Il tagliaverdure è un macchinario professionale in grado di svolgere molteplici lavori; indispensabile per ottimizzare i tempi di lavoro.
Grazie all’ausilio di specifici dischi di taglio è in grado di tagliare, affettare, cubettare, fare i listelli, grattuggiare e sfilacciare prodotti quali: frutta, verdura, mozzarella, formaggi, pane ecc..

AFFETTARE

I dischi di taglio utilizzati per affettare sono: P2 – P3,5 – P5

DISCO P2

Consente di ottenere uno spessore di taglio di 2 mm. E’ il disco più utilizzato per la preparazione di tagli fini, quali:

  • Patatine chips
  • Funghi
  • Cipolla

DISCO P3,5

Consente di ottenere uno spessore di taglio di 3,5 mm. Viene utilizzato per il taglio di:

  • Cipolla
  • Funghi
  • Carote
  • Melanzane
  • Zucchine
  • Cetrioli

DISCO P5

Consente di ottenere uno spessore di taglio di 5 mm. Avendo la lama a mezza luna, è il disco ideale per affettare:

  • Pomodori

GRATTUGGIARE E SFILACCIARE

Il disco di taglio utilizzato per grattugiare è il disco V.
I dischi utilizzati per sfilacciare sono Z7 – Z2 – Z3 – Z4
Questi ultimi 3 consentono di ottenere il famoso taglio alla “Julienne”

DISCO V

Consente di grattugiare:

  • Pane secco
  • Parmigiano

DISCO Z7

Consente di sfilacciare:

  • Mozzarella
  • Formaggi consistenti

DISCO Z2

DISCO Z3

Consentono di sfilacciare:

  • Carote
  • Crauti (cavolo cappuccio)

DISCO Z4

CUBETTARE

I dischi di taglio utilizzati per cubettare sono dotati di una griglia di cubettatura (PS8 – PS10 – PS12 – PS20)
Questi devono lavorare in combinata con i seguenti dischi di taglio:

DISCO E8

DISCO E10

DISCO E14

DISCO PS8

Viene utilizzato in combo al disco E8 e permette di ottenere un cubetto 8×8 mm.

DISCO PS10

Viene utilizzato in combo al disco E10 e permette di ottenere un cubetto 10×10 mm.

DISCO PS12

Viene utilizzato in combo al disco E10 e permette di ottenere un cubetto 12×10 mm.

DISCO PS20

Viene utilizzato in combo al disco E14 e permette di ottenere un cubetto 14×20 mm.

Questi dischi sono utilizzati principalmente per la preparazione di minestrone ed insalata russa; inoltre è possibile realizzare cubetti di frutta per la preparazione della macedonia. La combo dischi più richiesta per questo lavoro è E10+PS10 oppure E10+PS12.
Consentono quindi di cubettare:

  • Patate
  • Carote
  • Zucchine
  • Pere consistenti
  • Mele consistenti

N.B.: I dischi di taglio E8 – E10 – E 14 vengono principalmente utilizzati in combinazioni di altri dischi.
Sono però utilizzabili anche singolarmente nel caso in cui si voglia ottenere una fetta con uno spessore di  8 mm. – 10 mm. – 14 mm.
I dischi con la griglia di cubettatura non lavorano singolarmente ma necessitano della combinazione dei due (come sopra citato).

TAGLIO A FIAMMIFERO

I dischi di taglio utilizzati per ottenere il taglio a fiammifero sono i seguenti:

DISCO PP4

Consente di ottenere un taglio a fiammifero 4×4 mm. E’ il disco consigliato e più utilizzato per la preparazione del fritto di pesce.

  • Carote
  • Zucchine
  • Melanzane

DISCO PP8

Consente di ottenere un taglio a fiammifero 8×8 mm. E’ il disco più utilizzato per la preparazione della classica patatina fritta.

DISCO PP10

Consente di ottenere un taglio a fiammifero 10×10 mm.

TAGLIO A LISTELLO

I dischi di taglio utilizzati per ottenere il taglio a listelli (B6 – B8 – B10), come nel caso dei dischi con la griglia per la cubettatura, devono essere utilizzati in combo con i seguenti dischi da taglio:

DISCO E8

DISCO E10

DISCO B6

Viene utilizzato in combo al disco E8 e permette di ottenere un taglio a listello della misura di 6×8 mm.

DISCO B8

Viene utilizzato in combo al disco E8 e permette di ottenere un taglio a listello della misura di 8×8 mm.

DISCO B10

Viene utilizzato in combo al disco E10 e permette di ottenere un taglio a listello della misura di 10×10 mm.

N.B.: I dischi di taglio E8 – E10  vengono principalmente utilizzati in combinazioni di altri dischi.
Sono però utilizzabili anche singolarmente nel caso in cui si voglia ottenere una fetta con uno spessore di  8 mm. – 10 mm.
I dischi con la griglia per il listello non lavorano singolarmente ma necessitano della combinazione dei due (come sopra citato).

Con i dischi per il taglio a listelli (B6 – B8 – B10) si ottiene un taglio più dritto rispetto al risultato ottenuto con un disco per il taglio a fiammifero (PP4 – PP8 – PP10) il quale rimane invece leggermente più ricurvo.

Nonostante ciò, questi ultimi sono i più utilizzati in quanto, oltre all’utilizzo di un solo disco singolarmente anziché la combo di due dischi, riesce a ottenere uno scarto minore del prodotto.

N.B: Le indicazioni che vi abbiamo fornito (sotto ad ogni tipologia di disco) riguardo la scelta dei vari dischi rispetto al taglio da effettuare, sono da intendersi di natura generica e frutto di esperienza nel settore da oltre 40 anni.
E’ a discrezione dell’utilizzatore scegliere il disco in base al risultato che si vuole ottenere.

Per tipologie di taglio differenti da quelle riportate e per il taglio di alimenti particolari contattateci +39 331.2857058 info@foodequipment.it

* Ti ricordiamo che Food Equipment può fornire preventivi gratuiti per prodotti su misura.
Se non trovi qualche prodotto specifico sul sito, non esitare a contattarci al +39 331.2857058 info@foodequipment.it